Il tuo browser non supporta JavaScript!

XXXVI Cartoon Club, torna il Festival di Rimini

Torna a Rimini il festival internazionale Cartoon Club, dedicato al Cinema d’Animazione, al Fumetto e ai Games, che – seppur privato della mostra mercato Riminicomix per l’emergenza sanitaria – si trasforma e moltiplica i suoi appuntamenti nell’arco temporale di 6 mesi da luglio a dicembre, con una formula che unisce eventi in presenza e in streaming. Sui canali digitali del festival, anche il pubblico che non potrà raggiungere fisicamente Rimini avrà la possibilità vedere gli oltre 300 cortometraggi in concorso, incontri in diretta con registi, disegnatori, sceneggiatori, giornalisti. Inoltre, il canale televisivo Icaro TV presenterà Cartoon Club Show, un programma con il meglio dei film al festival e ospiti in studio.

La prima fase, quella estiva, si tiene dal 15 al 19 luglio nel Chiostro degli Agostinani (via Cairoli 42), l’affascinate arena cinematografica all’aperto che ogni sera ospiterà le proiezioni del festival e performance dal vivo con la Scuola di Fumetto di Rimini.

Sabato 18 luglio, in occasione dell’anniversario dei 100 anni dalla nascita di Fellini, Cartoon Club presenta “Chicken and Friends. Omaggio a Fellini”, un originale spettacolo che unisce disegni dal vivo e musica: mentre la Fellini Rimini Ensemble riproporrà le colonne sonore tratte dai film del premio Oscar, bravissimi artisti del mondo del fumetto trasportano i personaggi di Silver, Lupo Alberto e la gallina Marta, nei panni dei protagonisti delle opere più famose del regista riminese. 

Presso  la galleria Augeo Art Space (corso d’Augusto 217) alle ore 18 vengono organizzati  una serie di incontri con gli autori. Per due giovedì sera (il 16 e 23 luglio), all’interno del Chiostro della Chiesa del borgo San Giuliano (via San Giuliano 16) il festival organizza appuntamenti dedicati a bambini e famiglie.

I musei comunali (via Tonini 1) ospitano dal 15 al 30 luglio, la divertente mostra dedicata a Silver e il suo famoso Lupo Alberto. Il manifesto dell’edizione 2020 è firmata dallo street artist di fama internazionale Eron (il riminese Davide Salvadei, classe 1973).  Una sua installazione temporanea, creata specificamente per il festival, sarà allestita in uno spazio open air della città.

Cartoon Club riprenderà poi le attività nella seconda fase dal 28 ottobre, Giornata Internazionale del Cinema di Animazione (istituita nel 2002 per omaggiare la prima proiezione pubblica con il teatro ottico di Emile Reynaud a Parigi nel 1892). Durante i mesi autunnali, numerose proiezioni ed eventi raggiungeranno vari luoghi della Provincia di Rimini e i cinema del centro storico.

Gli eventi all’Arena degli Agostiniani necessitano di prenotazione obbligatoria ed alcuni sono a pagamento. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0541.784193, cell. 335.6509432. Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale Cartoon Club.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.