Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fumo di China n. 169

Fumo di China n. 169
rivista Fumo di China
fascicolo 169 - 03/2009
titolo Fumo di China n. 169
sottotitolo marzo 2009
editore Freecom
formato Fascicolo carta
genere Fumo di China Anni 2000
4,00
Spillato, 32 pagine, con interviste a Federico Nardo, Roberto De Angelis, articoli su Alack Sinner, Valzer con Bashir, Bill Mantlo, David Polonsky e reportage, rubriche e recensioni.
 

Indice testuale

La copertina
Angouleme can-can, Le ragazze del Moulin Rouge
Disegno inedito di Vincenzo Cucca

Editoriale
Raccontiamocela giusta
Li abbiamo salutati come una positiva, necessaria novità. Che metteva il fumetto sullo stesso piano di altre arti. Ora, a distanza di anni in cui gli allegati sono arrivati a raffica con quotidiani e periodici, s’impone una pausa di riflessione. Mentre assistiamo alle grandi manovre: Star Comics saluta i Kappa, i quali vanno alla Giochi Preziosi per inaugurare in autunno nuovi manga, e la Panini acquista i diritti di Cioè e del gruppo.

Posta&Risposta
È davvero esistito un Tex tutto rosa? Cosa dovremo aspettarci dalle pubblicazioni prossime venture? Crisi e nostalgia dei “bei tempi andati”?

Angouleme, 36esima edizione
Una panoramica del mercato francofono.E un dubbio: c’è crisi?

Il corposo, completissimo dossier Angouleme è un appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati di fumetto. Una cartina di tornasole dello stato della bande dessinée, delle tendenze future, delle manovre italiane. Questa volta però c’è una sorpresa dietro l’angolo e non c’entrano né Catel né Chris Ware. Oltre alle polemiche sui premi, infatti, …

Visioni dal futuro
Intervista a Roberto De Angelis, disegnatore principe di Nathan Never

È il primo disegnatore dell’Investigatore del Futuro. Ha dato al personaggio quel tocco malinconico che lo ha accompagnato per anni. Poi si è occupato di copertine, si è scontato con Tex per provarsi con Dylan Dog. Con risultati da campione. De Angelis si confessa.

Il mio primo Dottor Strange
Dalla Red Whale alla Marvel, passando per le indipendenti. Federico Nardo

Nasce disegnatore umoristico. Plastico, dinamico. Sempre pronto a modificare stile e approccio. Grande su Monster Allergy, si è riproposto su Lys, ha disegnato in silenzio la Banda di Net ed ora è approdato alla Casa delle Idee via Panini.E il Dottor Strange di Federico Nardo è in rampa di lancio.

Un documentario animato
Dal film al fumetto. E viceversa. L’impresa di Valzer con Bashir

Ha “sbattuto” fuori Gomorra dai Golden Globe e ha atteso gli Oscar. Il film merita tutto il battage pubblicitario che gli è stato costruito intorno. Ce lo spiega da par suo l’esperto Alberto Cassani. Ma il fumetto non è davvero da meno. Specie se leggiamo Valzer con Bashir disegnato da Polonsky dalla fine…

Ah, che peccatore…
Il ritorno alla grande di Alack Sinner

Bisogna essere onesti: leggere oggi Alack Sinner fa male. Un male cane. Ti prende allo stomaco, e quasi non ne puoi più fare a meno. Per la bellezza delle storie, scritte da Carlos Sampayo e disegnate da José Munoz. Poi per la qualità “definitiva” di questa edizione Nuages. Parola di Loris Cantarelli.

Born in the Usa
Che succede sul mercato americano? Marcello Vaccari ce lo spiega per filo e per segno. Prendete carta e penna. E magari attaccatevi a internet.

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.